Aspettando Amazon Prime Day 2019: la retrospettiva sulle scorse edizioni

Aspettando-Amazon-Prime-Day-2019--la-retrospettiva-sulle-scorse-edizioni-keyformat

Era il 15 luglio 2015 quando, per la prima volta, Amazon decise di celebrare i propri utenti Prime con una giornata che fosse completamente dedicata a loro: fu così che nacque Prime Day, un evento lungo 24 ore con iniziative e offerte esclusive. Ora, 4 anni dopo, il colosso dell’eCommerce è pronto a inaugurare, i prossimi 15 e 16 luglio, l’edizione 2019: sarà il più lungo di sempre, in contemporanea per 48 ore in tutto il mondo. Per capire cosa ci aspetterà ecco, quindi, una retrospettiva delle scorse edizioni, pubblicata originariamente in un post sul blog dell’azienda.

2015

Amazon compie 20 anni e alla vigilia del suo compleanno, la società inaugura Prime Day, un evento commerciale globale. L’obiettivo? Offrire un volume di offerte superiore al Black Friday, esclusivamente per i membri Prime.

Il primo Prime Day è stato il 15 luglio 2015, della durata di 24 ore, e copriva 9 paesi tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Giappone, Italia, Germania, Francia, Canada e Austria.

Punti salienti di Prime Day 2015

  • I clienti in realtà hanno acquistato più articoli rispetto al Black Friday 2014, il più grande Black Friday di sempre all’epoca.
  • Sono stati ordinati 34,4 milioni di articoli in tutti i Paesi in cui era disponibile, con 398 articoli ordinati al secondo.
  • I clienti hanno ordinato centinaia di migliaia di dispositivi Amazon – rendendolo il più grande giorno di vendite di quest in ​​assoluto, in tutto il mondo.
  • Sono state vendute 24.000 pentole a pressione programmabili 7-in-1 Instant Pot.
  • I venditori di Amazon che utilizzano Fulfillment by Amazon (FBA) hanno goduto il più grande giorno di sempre con vendite unitarie da record che crescono quasi del 300% in tutto il mondo.

2016

Il secondo Prime Day, addirittura, ha superato il primo giorno 2015 di oltre il 60% in tutto il mondo e oltre il 50% dei membri Prime di Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Giappone, Italia, Germania e Austria, Francia, Canada e Belgio, hanno comprato in questa giornata.

Punti salienti di Prime Day 2016

  • I membri Prime hanno risparmiato più del doppio negli acquisiti rispetto al Prime Day 2015.
  • Sono stati acquistati più di due milioni di giocattoli e più di un milione di paia di scarpe.
  • È stato il più grande giorno di sempre per i dispositivi Amazon a livello globale e un Prime Day record per ogni categoria di dispositivi Amazon tra cui Fire TV, tablet Fire, e-reader Kindle e dispositivi abilitati ad Alexa.
  • Sono state vendute 215.000 pentole a pressione multi-funzionale Instant Pot 7-in-1.
  • I membri Prime hanno acquistato una media di una offerta esclusiva per Alexa al secondo durante il Prime Day, usando la propria voce.
  • Le piccole imprese e i venditori su Amazon che offrono offerte ai membri Prime hanno visto gli ordini quasi triplicare, anno su anno, durante il Prime Day.

2017

Il Prime Day è iniziato l’11 luglio 2017 ed è durato 30 ore.

Punti salienti di Prime Day 2017

  • Echo Dot è stato l’acquisto più popolare dei membri Prime.
  • Decine di milioni di membri Prime hanno effettuato un acquisto durante il Prime Day 2017, oltre il 50% in più rispetto all’anno precedente.
  • Vengono aggiunti Messico e Cina al crescente numero di Paesi che godono del Primo Day.
  • Più di 3,5 milioni di giocattoli sono stati acquistati dai clienti di tutto il mondo.
  • Decine di milioni di clienti hanno utilizzato l’app Amazon su Prime Day, con gli ordini via app più che raddoppiati rispetto al 2016.
  • L’acquisto più popolare dei primi membri è stato Echo Dot, che è stato il prodotto più venduto da qualsiasi produttore di qualsiasi categoria in tutto il mondo Amazon.
  • La pentola a pressione programmabile multiuso istantanea Pentola DUO80 7-in-1 era un best seller negli Stati Uniti e in Canada.

2018

Il Prime Day 2018 è stata la più grande giornata (e mezzo) di shopping globale nella storia di Amazon, della durata di 36 ore dall’inizio alla fine.

Punti salienti di Prime Day 2018

  • I membri di tutto il mondo hanno acquistato più di 100 milioni di prodotti durante il Prime Day.
  • I best-seller di tutto il mondo sono stati Fire TV Stick con Alexa Voice Remote ed Echo Dot – rendendo questo, con 12 ore di accesso anticipato alle offerte di dispositivi, il più grande evento di sempre per i dispositivi Amazon.
  • Le piccole e medie imprese che vendono su Amazon hanno superato le vendite di $ 1,5 miliardi questo Primo Giorno.
  • I clienti hanno acquistato più di cinque milioni di articoli in ciascuna delle seguenti categorie: giocattoli, prodotti di bellezza, PC e accessori per computer, prodotti di abbigliamento e cucina.
  • Per la prima volta, i membri Prime degli Stati Uniti hanno celebrato il Primo Day con una settimana di risparmi nei negozi Whole Foods, risparmiando milioni di dollari al Whole Foods Market con le offerte Prime Day (di cui l’affare più venduto sono state le fragole biologiche).
  • I membri hanno acquistato più di 300.000 pentole a pressione multiuso Instant Pot 6 Qt 7-in-1.

2019

Quest’anno il Prime Day inizierà alla mezzanotte di lunedì 15 luglio e – per la prima volta in assoluto – durerà 48 ore. A questa nuova edizione parteciperanno 18 Paesi, tra cui: Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Singapore, Paesi Bassi, Messico, Lussemburgo, Giappone, Italia, India, Germania, Francia, Cina, Canada, Belgio, Austria, Australia e – novità di quest’anno – Emirati Arabi.

Prime Day 2019

Durante il Prime Day 2019 verranno presentate più di un milione di offerte a livello globale, incluse centinaia di migliaia di offerte Prime Day da piccole e medie imprese in tutto il mondo e, per la prima volta, i membri potranno acquistare una pagina dedicata di offerte Prime Day dagli innovatori, artigiani e imprenditori statunitensi.

Related Blogs

Quali-sono-le-abitudini-di-utilizzo-dei-social-media-degli-italiani--lo-studio-di-Blogmeter-keyformat
Posted by admin | 27 giugno 2019
Quali sono le abitudini di utilizzo dei social media degli italiani? lo studio di Blogmeter
Giunta alla terza edizione, Blogmeter - tra i leader in Italia nei servizi di integrated social intelligence -, ha pubblicato il suo studio "Italiani e Social Media", condotto su un...
IGTV-solo-in-verticale-ora-non-più-Instagram-introduce-il-formato-orizzontale-keyformat
Posted by admin | 24 maggio 2019
IGTV solo in verticale? ora non più: Instagram introduce il formato orizzontale
Instagram sta puntando fortemente sui contenuti video ed è la sua storia a dimostrarlo. Inizialmente il Social nasceva unicamente come contenitore fotografico, ma, nel 2015, l’azienda decise di permettere anche l’upload...
In-futuro,-la-maggior-parte-delle-vendite-online-passerà-dai-chatbot-keyformat
Posted by admin | 23 maggio 2019
In futuro, la maggior parte delle vendite online passerà dai chatbot
Leggendo il titolo probabilmente vi sarà scappato un sorriso: questo perché, ad ora, la loro capacità di gestire interazioni complesse è ancora molto limitata. Eppure sono previste grandi cose nel...