SEM: Il significato di una strategia di Search Engine Marketing

Search Engine Marketing 27 Dicembre 2022
Condividi sui Social

Sempre più aziende negli ultimi anni investono nel digitale per promuovere il proprio brand e comunicare con gli utenti che navigano il web. Le opportunità date dall’online marketing sono tante e rispondono alle diverse esigenze di imprese e liberi professionisti. Oggi parleremo di SEM significato di una strategia di Search Engine Marketing.

Definizione di SEM

Il Search Engine Marketing è l’insieme di tutte quelle pratiche che mirano a prendere le prime posizioni nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Esistono diversi modi, ma l’obiettivo finale è pressoché lo stesso: aumentare le visite intervenendo sul posizionamento. Due branche principali sono la SEA, che aiuta a portare risultati in tempi brevi, e la SEO, caratterizzata da obiettivi a lungo termine e stabili.

Che cosa si può fare con il SEM?

Come desumibile dal significato di SEM, con queste conoscenze è possibile muoversi in diverse maniere attinenti alla visibilità sui motori di ricerca, con varie conseguenze rispetto alla percezione del brand.

Sostanzialmente, con la SEM si può fare in modo di essere trovati nel momento in cui vengono manifestati dei bisogni specifici, apparendo in SERP in base alle query di ricerca e alle long tail keyword. Grazie a questo sistema è inoltre possibile effettuare una sorta di selezione tra gli utenti, avvicinando maggiormente un traffico qualificato e interessato all’argomento. Essere trovati tra i primi significa anche lavorare sulla percezione stessa che si ha del brand, stimolando la curiosità e risultando maggiormente affidabili. 

Cosa sono le attività di SEM?

In generale le attività SEM sono: 

  • definire una strategia su misura per gli obiettivi da raggiungere;
  • gestione delle campagne a pagamento su Google;
  • coordinare o partecipare alle attività di Content Marketing;
  • monitorare le query di ricerca per i settori di competenza;
  • monitorare le keyword organiche e il flusso che generano;
  • rafforzare la brand reputation grazie a campagne di link building per incrementare la link popularity; 
  • valorizzare il ROI (Return on Investment) rispetto ai risultati raggiunti; 
  • attività SEO On Page, per le quali sarà necessaria la figura del SEO Specialist che dovrà definire plausibili miglioramenti.

Qual è la differenza tra SEO e SEM?

La sola presenza sul web non è più sufficiente, per questo motivo in molti si interessano online rispetto ai servizi di digital marketing cercando informazioni come: come qual è la differenza tra SEO e SEM? In linea del tutto teorica, metterli a confronto è sbagliato.

Anche se nella pratica oggi è uso comune associare SEA e SEM, in realtà sui libri si legge spesso la relazione SEM = SEA+SEO. 

Per SEA (Search Engine Advertising) si intende l’elaborazione di strategie di marketing basate sull’acquisto di inserzioni a pagamento sui motori di ricerca. Tale pratica è facilmente individuabile grazie all’indicazione “Annuncio” associata ai primi 5 risultati. 

La SEO è l’insieme delle operazioni volte all’ottimizzazione dei contenuti e delle pagine web in capo all’indicizzazione da parte degli spider di Google.
Per scalare la vetta dei risultati di ricerca puoi trovare tutto il supporto che cerchi in Keyformat: contattaci subito!

  • Tutti14
  • Digital marketing3
  • Branding2
  • Link Building3
  • Social media marketing3
  • Website & E-Commerce9
  • SEM-SEO-SEA10

  • Tutti14
  • Website & E-Commerce9
  • SEM-SEO-SEA10
  • Digital marketing3
  • Branding2
  • Link Building3
  • Social media marketing3